Essiccatore frigorifero a risparmio energetico SECOTEC fino a 8,25 m³/min

Esperti di risparmio sensazionali con punto di rugiada stabile

Gli essiccatori a ciclo frigorifero SECOTEC delle serie TA – TD (*) essiccano l'aria compressa fino a un punto di rugiada di 3 °C, grazie alla efficiente regolazione ad accumulo termico, calibrata alle esigenze e quindi particolarmente economica. Una massa termica generosamente dimensionata assicura un funzionamento che non danneggia i materiali e un punto di rugiada stabile.

  • Un enorme potenziale di risparmio nel funzionamento a carico parziale e nelle pause di lavoro
  • Impianto dal design particolarmente solido e caratterizzato da un ridotto fabbisogno di manutenzione
  • Versioni raffreddate ad aria per temperature ambiente fino a 43 °C

Vantaggi

  • Risparmiate energia:
    grazie alla regolazione a risparmio energetico, nel funzionamento a carico parziale è possibile immagazzinare nella massa termica la potenza termica in eccesso e riutilizzarla per l'essiccazione senza consumo di energia.
  • Affidabilità di lunga durata:
    il circuito di raffreddamento di alta qualità degli essiccatori a ciclo frigorifero SECOTEC permette un utilizzo sicuro fino a temperature ambiente di +43 °C. Il grande separatore di condensa e lo scaricatore di condensa elettronico ECO-DRAIN rimuovono in modo affidabile la condensa in tutte le fasi del carico. L'equipaggiamento elettrico è conforme alla norma EN 60204-1.
  • Geniale perché di facile manutenzione:
    la struttura dell'alloggiamento, ottimizzata per facilitare l'accesso a tutti i componenti, riduce notevolmente i costi di lavoro nelle operazioni di manutenzione e di controllo.

* Questa serie di essiccatori frigoriferi contiene gas fluorurato ad effetto serra. Entro il 2019 il refrigerante di tutti i modelli cambierà da R-134a (GWP 1430) a R-513A (GWP 631). Saremo lieti di rispondere a tutte le vostre domande sullo stato di avanzamento del processo di conversione.

Il complemento ideale: il separatore acqua-olio AQUAMAT
Sistema per il trattamento della condensa AQUAMAT

Il nostro consiglio: prima di riversare la condensa nella canalizzazione, trattarla a norma di legge e in modo economico con i separatori acqua-olio AQUAMAT.

 

Dettagli del prodotto

SECOTEC – risparmio energetico in ogni circostanza

La sollecitazione di un essiccatore frigorifero dipende non solo dalla portata d'aria da essiccare (zona grigia), ma piuttosto dalla quantità di umidità contenuta nell'aria compressa. Questa quantità aumenta con l'aumentare della temperatura. Pertanto a temperatura ambiente elevata, come ad esempio in estate, gli essiccatori frigoriferi sono sottoposti a gravose sollecitazioni (curva gialla).

Con le temperature invernali (curva turchese) si riduce anche il carico di lavoro degli essiccatori frigorifero. Per garantire un punto di rugiada stabile malgrado tutte queste oscillazioni, gli essiccatori frigoriferi devono essere sempre dimensionati per il carico di picco e in più disporre anche di un sufficiente margine di riserva.

Analogamente alla larghezza di banda della portata volumetrica e della temperatura, gli essiccatori frigorifero operano sempre in un intervallo di carico compreso tra 0 e 100 %. Assicurando su tutta la gamma di carico un consumo di energia sempre mirato al fabbisogno, la regolazione SECOTEC favorisce notevoli risparmi.

La conseguenza del risparmio energetico
Massimo risparmio di energia grazie alla regolazione ad accumulo termico
Massimo risparmio energetico grazie alla regolazione ad accumulo termico degli essiccatori frigoriferi SECOTEC

La percentuale di utilizzo degli essiccatori frigoriferi oscilla costantemente tra 0 e 100%. A differenza delle comuni regolazioni a carico parziale, la regolazione SECOTEC adatta esattamente la potenza elettrica al rispettivo fabbisogno di ogni singola fase di carico.

Con una percentuale di utilizzo medio del 40%, gli essiccatori frigoriferi SECOTEC sono in grado di risparmiare circa il 60 % dei costi di elettricità rispetto agli essiccatori frigoriferi con regolazione bypass dei gas caldi.

A differenza dei sistemi convenzionali, la massa termica degli essiccatori SECOTEC rimane sempre fredda. In questo modo l'aria compressa viene essiccata efficacemente anche durante le fasi di avviamento. L'eccellente isolamento termico dell'accumulatore ottimizza anche in questo caso il consumo energetico. Gli essiccatori frigoriferi SECOTEC non solo sono energeticamente efficienti, ma grazie alla loro elevata capacità di accumulo sono caratterizzati da un funzionamento particolarmente armonico.

Ottimo processo di essiccazione con un funzionamento armonico
Ottimo processo di essiccazione grazie al funzionamento armonico degli essiccatori frigoriferi SECOTEC

Gli essiccatori frigorifero SECOTEC assicurano punti di rugiada stabili e particolarmente efficienti in tutte le fasi di carico. L'aria compressa secca può scendere fino a una temperatura di +3 °C (= punto di rugiada raggiungibile) senza che l'umidità in essa contenuta si condensi. Anche con temperature ambiente più elevate, la rete di distribuzione e le utenze dell'aria compressa sono protette in modo ottimale.

Negli essiccatori frigoriferi convenzionali a commutazione e privi di un vero e proprio accumulatore frigorifero, il proprio scambiatore di calore funge da accumulatore. I compressori frigoriferi e le ventole di questi essiccatori dovrebbero quindi essere collegati e scollegati molto più spesso per fornire la potenza frigorifera richiesta in modo più o meno costante. In molti casi, per ridurre la frequenza di commutazione e l'usura, il circuito frigorifero si riavvia solo quando si raggiungono punti di rugiada sensibilmente maggiori. Le variazioni del punto di rugiada che ne scaturiscono, deteriorano l'esito del processo di essiccazione. Questo sistema è alquanto rischioso, poiché la corrosione può manifestarsi già con un tasso di umidità relativa dell'aria compressa superiore al 40 % e non solo in presenza della condensa.

Grazie alla loro elevata capacità di accumulo, gli essiccatori frigoriferi SECOTEC si distinguono per il loro funzionamento armonizzato e particolarmente attento alla sollecitazione dei componenti. Quando l'accumulatore frigorifero è carico, il compressore frigorifero e la ventola possono rimanere più a lungo spenti, senza che ciò comprometta la stabilità del punto di rugiada.

Struttura e funzione
Struttura e funzionamento degli essiccatori a ciclo frigorifero SECOTEC
  1. Scambiatore di calore aria/aria
  2. Scambiatore di calore aria/refrigerante con massa termica
  3. Separatori di condensa
  4. Scaricatore di condensa (ECO-DRAIN)
  5. Compressore frigorifero
  6. Condensatore
  7. Capillari
  1. Filtro essiccatore
  2. Pressostato alta pressione
  3. Pressostato bassa pressione
  4. Pressostato della ventola
  5. Indicazione PDP
  6. Ingresso e uscita aria compressa
Specifica tecnica

I dati tecnici si trovano in questo catalogo: