Essiccatore a ciclo frigorifero a risparmio energetico SECOTEC da 10,5 fino a 34 m³/min

Essiccatore a ciclo frigorifero a risparmio energetico grazie al calore latente

Gli essiccatori a ciclo frigorifero SECOTEC Kaeser, qui le serie TE e TF (*), sono da lungo tempo sinonimo di alta qualità industriale grazie a punti di rugiada stabili, massima affidabilità e costi complessivi del ciclo di vita molto bassi.

Con l'innovativo scambiatore di calore SECOPACK LS ad accumulo di calore latente e il sistema di controllo SIGMA CONTROL SMART, la nuova generazione SECOTEC TF fissa nuovi standard in termini di efficienza energetica, compattezza e facilità d'utilizzo.

  • Particolarmente longevo grazie alle tubazioni per l'aria compressa resistenti alla corrosione e allo scambiatore di calore in alluminio (condensatore e SECOPACK LS)
  • con modulo opzionale di comunicazione Modbus TCP per il collegamento alla rete SIGMA NETWORK

Vantaggi

  • Risparmiate energia:
    Gli essiccatori a ciclo frigorifero delle serie TE e TF consumano meno di 97 W per m³/min di aria compressa (ISO 7183 A1). Grazie alla regolazione a risparmio energetico, la capacità frigorifera in eccesso, derivante dal funzionamento a carico parziale, può essere stoccata nella massa termica e riutilizzata per il processo di essiccazione senza ulteriore consumo di corrente. La tempestiva reattività dello scambiatore di calore SECOPACK LS garantisce costantemente punti di rugiada stabili.
  • Uso intuitivo:
    l'utilizzo del sistema di controllo elettronico SIGMA CONTROL SMART è semplice e intuitivo. La sua spiccata capacità analitica e di monitoraggio è resa possibile grazie alla combinazione della memoria messaggi con singoli contaore di servizio e timer di manutenzione per ogni specifico componente chiave; La presenza di contatti puliti e il modulo opzionale di comunicazione Modbus TCP consentono, inoltre, la connettività diretta con i master controller come il SIGMA AIR MANAGER 4.0.
  • Ottimizzato nella compattezza:
    L'innovativo sistema di accumulo di calore latente dello scambiatore di calore SECOPACK LS utilizza la tecnologia PCM (phase change material). A parità di volume, la capacità di accumulo di questo materiale è del 98 % superiore rispetto alla massa termica dei sistemi di tipo convenzionale. La capacità di accumulo termico, garante della stabilità dei punti di rugiada, va di pari passo con la superficie d'ingombro notevolmente ridotta. Le tubazioni ottimizzate limitano le perdite di carico e contribuiscono a un'elevata efficienza energetica degli essiccatori SECOTEC.

* Gli essiccatori a ciclo frigorifero contengono il gas serra fluorurato R-134a.

 

Dettagli del prodotto

Abbassate i costi del ciclo di vita!
KAESER Life-Cycle-Cost-Management

Grazie alla regolazione on-off e alla capacità di accumulo elevata, la nuova generazione di essiccatori della serie SECOTEC richiede, in modo quasi indipendente dal carico, meno di 97 W per ogni m³/min di aria compressa da essiccare (ISO 7183 A1).

Diversamente dalle soluzioni presenti generalmente sul mercato, la potenza di raffreddamento in eccesso non viene sprecata, ma utilizzata per il raffreddamento di un accumulatore termico. Una volta che la massa termica si è raffreddata, essa genera il freddo necessario per essiccare l'aria compressa. Non serve energia elettrica.

Inoltre il nuovo sistema di costruzione richiede una scarsa manutenzione e assicura un'assistenza rapida e semplice.


Desiderate ulteriori informazioni su come Kaeser riduce i costi del ciclo di vita?

SECOTEC – risparmio energetico in ogni circostanza

La sollecitazione di un essiccatore frigorifero dipende non solo dalla portata d'aria da essiccare (zona grigia), ma piuttosto dalla quantità di umidità contenuta nell'aria compressa. Questa quantità aumenta con l'aumentare della temperatura. Pertanto a temperatura ambiente elevata, come ad esempio in estate, gli essiccatori frigoriferi sono sottoposti a gravose sollecitazioni (curva gialla).

Con le temperature invernali (curva turchese) si riduce anche il carico di lavoro degli essiccatori frigorifero. Per garantire un punto di rugiada stabile malgrado tutte queste oscillazioni, gli essiccatori frigoriferi devono essere sempre dimensionati per il carico di picco e in più disporre anche di un sufficiente margine di riserva.

Analogamente alla larghezza di banda della portata volumetrica e della temperatura, gli essiccatori frigorifero operano sempre in un intervallo di carico compreso tra 0 e 100 %. Assicurando su tutta la gamma di carico un consumo di energia sempre mirato al fabbisogno, la regolazione SECOTEC favorisce notevoli risparmi.

La conseguenza del risparmio energetico
Massimo risparmio di energia grazie alla regolazione ad accumulo termico
Massimo risparmio energetico grazie alla regolazione ad accumulo termico degli essiccatori frigoriferi SECOTEC

La percentuale di utilizzo degli essiccatori frigoriferi oscilla costantemente tra 0 e 100%. A differenza delle comuni regolazioni a carico parziale, la regolazione SECOTEC adatta esattamente la potenza elettrica al rispettivo fabbisogno di ogni singola fase di carico.

Con una percentuale di utilizzo medio del 40%, gli essiccatori frigoriferi SECOTEC sono in grado di risparmiare circa il 60 % dei costi di elettricità rispetto agli essiccatori frigoriferi con regolazione bypass dei gas caldi.

A differenza dei sistemi convenzionali, la massa termica degli essiccatori SECOTEC rimane sempre fredda. In questo modo l'aria compressa viene essiccata efficacemente anche durante le fasi di avviamento. L'eccellente isolamento termico dell'accumulatore ottimizza anche in questo caso il consumo energetico. Gli essiccatori frigoriferi SECOTEC non solo sono energeticamente efficienti, ma grazie alla loro elevata capacità di accumulo sono caratterizzati da un funzionamento particolarmente armonico.

Ottimo processo di essiccazione con un funzionamento armonico
Ottimo processo di essiccazione grazie al funzionamento armonico degli essiccatori frigoriferi SECOTEC

Gli essiccatori frigorifero SECOTEC assicurano punti di rugiada stabili e particolarmente efficienti in tutte le fasi di carico. L'aria compressa secca può scendere fino a una temperatura di +3 °C (= punto di rugiada raggiungibile) senza che l'umidità in essa contenuta si condensi. Anche con temperature ambiente più elevate, la rete di distribuzione e le utenze dell'aria compressa sono protette in modo ottimale.

Negli essiccatori frigoriferi convenzionali a commutazione e privi di un vero e proprio accumulatore frigorifero, il proprio scambiatore di calore funge da accumulatore. I compressori frigoriferi e le ventole di questi essiccatori dovrebbero quindi essere collegati e scollegati molto più spesso per fornire la potenza frigorifera richiesta in modo più o meno costante. In molti casi, per ridurre la frequenza di commutazione e l'usura, il circuito frigorifero si riavvia solo quando si raggiungono punti di rugiada sensibilmente maggiori. Le variazioni del punto di rugiada che ne scaturiscono, deteriorano l'esito del processo di essiccazione. Questo sistema è alquanto rischioso, poiché la corrosione può manifestarsi già con un tasso di umidità relativa dell'aria compressa superiore al 40 % e non solo in presenza della condensa.

Grazie alla loro elevata capacità di accumulo, gli essiccatori frigoriferi SECOTEC si distinguono per il loro funzionamento armonizzato e particolarmente attento alla sollecitazione dei componenti. Quando l'accumulatore frigorifero è carico, il compressore frigorifero e la ventola possono rimanere più a lungo spenti, senza che ciò comprometta la stabilità del punto di rugiada.

Equipaggiamento

Circuito frigorifero

Circuito frigorifero composto da

  • Compressore a spirale (Scroll)
  • Condensatore a microcanale in alluminio con ventola
  • Dispositivo limitatore di pressione
  • Serbatoio di refrigerante
  • Filtro essiccatore
  • Valvola di espansione termostatica
  • Sistema scambiatore di calore in alluminio SECOPACK LS
  • Trasduttore di pressione e di temperatura

SECOPACK LS

  • Scambiatore di calore aria/aria e aria/refrigerante con struttura in blocco di alluminio
  • Accumulatore integrato con materiale a cambiamento di fase (PCM)
  • Separatore di condensa
  • Isolamento termico

SIGMA CONTROL SMART

SIGMA CONTROL SMART: comando elettronico con display a colori

  • Sistema di controllo elettronico con display a colori,
  • Navigazione con menu iconici,
  • Visualizzazione della tendenza del punto di rugiada,
  • Schema R&I con dati sul funzionamento attuali integrati e avvisi
  • Memoria messaggi
  • Contaore di servizio
  • Timer di manutenzione

Contatti puliti

  • Segnalazioni di "Allarme" e "Compressore frigorifero in funzione", 
  • "Manutenzione/Avvertenza" e "Punto di rugiada elevato"
  • Contaore di servizio
  • Timer di manutenzione

Scarico della condensa

  • Scaricatore elettronico di condensa ECO-DRAIN 31 Vario con valvola a sfera sulla linea di ingresso della condensa e isolamento delle superfici fredde

Rivestimento

  • Rivestimento verniciato a polveri
  • Pannello di rivestimento rimovibile per facilitare l'allacciamento elettrico e
  • l'efficace pulizia del condensatore
  • Pannello laterale rimovibile per l'accesso centrale all'interno dell'unità
  • Piedi macchina

Connessioni

  • Tubazioni per l’aria compressa resistenti alla corrosione
  • Raccordo a paratia per la connessione del tubo per la condensa esterno
  • Passacavo per il collegamento di rete al pannello posteriore (sezione lamiera nel tettuccio dell'impianto per il collegamento alternativo dall'alto)

Sistema elettrico

  • equipaggiamento elettrico e controllo in conformità a EN 60204-1 "Sicurezza delle macchina"
  • Tipo di protezione quadro elettrico IP 54

Opzioni e accessori

  • Essiccatore a ciclo frigorifero per temperatura ambiente fino a 50 °C
  • Essiccatore a ciclo frigorifero raffreddato ad acqua (serie TF)
  • Collegamenti aria compressa a sinistra (serie TF)
  • Kit di tubi per la sostituzione di TF 173, 203, 251 (preinstallati in fabbrica) (serie TF)
  • Piedi macchina avvitabili
  • Tensione primaria trasformatore integrato 200 V – 440 V
  • Tensione primaria trasformatore integrato 500 V / 3 Ph / 50 Hz e 575 V / 3 Ph / 60 Hz
  • Versione senza siliconi (norma di fabbrica VW 3.10.7)
  • Modulo di comunicazione Modbus TCP

SECOTEC – Piena sintonia con Industrie 4.0
Rappresentazione di un’avvertenza nel diagramma di flusso sul SIGMA AIR MANAGER 4.0

Il modulo opzionale di comunicazione Modbus TCP consente di collegare gli essiccatori a ciclo frigorifero SECOTEC alla rete SIGMA NETWORK. In questo modo, tutti i parametri e i messaggi di esercizio essenziali diventano disponibili in tempo reale.

Ciò consente un monitoraggio completo del sistema dell’intera stazione d’aria compressa e getta le basi per una manutenzione preventiva consona alle esigenze.
Risultato: massima disponibilità a costi ridotti.

SIGMA AIR MANAGER 4.0 offre anche una panoramica esaustiva dei parametri essenziali di esercizio degli essiccatori a ciclo frigorifero. Gli avvisi e gli allarmi sono visualizzati nel diagramma di flusso della stazione d’aria compressa per mezzo di codici a colori. Facendo clic sull’icona di accensione dell’essiccatore è possibile visualizzare importanti parametri di esercizio e testi dei messaggi per esteso.

SECOPACK LS – Il modulo dell'efficienza
Disegno in sezione di un sistema di scambiatori di calore SECOPACK
  1. Ingresso aria compressa
  2. Scarico della condensa
  3. Ingresso dell’agente frigorifero (freddo)
  4. Ingresso dell’agente frigorifero (caldo)
  5. Trasporto di calore
  6. Mandata aria compressa

Gli essiccatori a ciclo frigorifero delle serie TE e TF sono dotati dell'innovativo sistema scambiatore di calore SECOPACK LS, la cui massa termica a calore latente utilizza un materiale a cambiamento di fase (PCM). L'aria compressa riscalda questo materiale fino al punto di liquefazione (ciclo di scarica della massa termica). La massa termica assorbe il calore latente risultante dalla liquefazione: una quantità di calore notevolmente maggiore rispetto alla capacità di assorbimento di una massa termica convenzionale (senza cambiamento di fase). Il materiale PCM a calore latente impiegato nell'essiccatore delle serie TE e TF consente a parità di volume una densità di accumulo superiore del 98% rispetto ai sistemi con massa termica convenzionale.

Risultato: un'elevata capacità di accumulo termico a garanzia di punti di rugiada stabili e un agevole funzionamento con un ingombro notevolmente ridotto.

Regolazione innovativa con sistema di accumulo termico ad alta densità e cambiamento di fase
SECOTEC: Regolazione innovativa con sistema di accumulo termico ad alta densità e cambiamento di fase
  1. Il compressore prepara il refrigerante per l'essiccazione dell'aria compressa e per il raffreddamento della massa termica.
  2. La massa termica si solidifica a temperatura costante e il refrigerante dissipa una notevole quantità di calore.
  3. Il refrigerante raffredda la massa termica fino alla temperatura di arresto del compressore frigorifero.
  4. Il compressore frigorifero si spegne.
  1. La massa termica si riscalda, generando freddo per essiccare l'aria.
  2. La massa termica si liquefa a temperatura costante e assorbe una notevole quantità di calore dall'aria compressa umida.
  3. La massa termica si riscalda fino al punto di intervento del compressore frigorifero.
Struttura e funzione
Schema di montaggio dell'essiccatore frigorifero a risparmio energetico SECOTEC TF
  1. Ingresso aria compressa
  2. Sistema scambiatore di calore SECOPACK LS
  3. Mandata aria compressa
  4. Scarico della condensa
  5. Scaricatore di condensa ECO-DRAIN
  6. Compressore frigorifero
  1. Condensatore a microcanali
  2. Ventola
  3. Filtro essiccatore
  4. Accumulatore del refrigerante
  5. Valvola di espansione
Specifica tecnica TE

Modello base

ModelloTE 102 TE 122 TE 142
Portata m³/min 9,2 11,6 13,3
Perdita di carico bar 0,08 0,12 0,11
Potenza elettrica assorbita al 50 % della portata kW 0,84 2,13 1,17
Potenza elettrica assorbita al 100 % della portata kW 1,58 1,58 2,31
Pressione di esercizio bar 3 - 16 3 - 16 3 - 16
Temperatura ambiente °C 3 - 45 3 - 45 3 - 45
Temperatura d'ingresso °C 3 - 60 3 - 60 3 - 60
Massa kg 263 264 283
Dimensioni L x P x A mm 712 x 982 x 1.612 712 x 982 x 1.612 712 x 982 x 1.612
Connessione aria compressaG 2 G 2 G 2
Connessione scarico condensaG ¼ G ¼ G ¼
Alimentazione elettrica380 V / 3 / 60 Hz 380 V / 3 / 60 Hz 380 V / 3 / 60 Hz
Agente frigoriferoR-134a R-134a R-134a
Massa agente frigorifero come CO2 equivalente t 2,1 2,3 2,7
potenziale di riscaldamento globale Label [Common - Unit ] is missing 1.430 1.430 1.430
Massa agente frigorifero kg 1,45 1,6 1,9

Specifica tecnica TF

Modello base

ModelloTF 174 TF 230 TF 280
Portata m³/min 14,7 19 25,2
Perdita di carico bar 0,1 0,11 0,15
Potenza elettrica assorbita al 50 % della portata kW 1,23 1,66 2,04
Potenza elettrica assorbita al 100 % della portata kW 2,29 3,21 3,89
Pressione di esercizio bar 3 - 16 3 - 16 3 - 16
Temperatura ambiente °C 3 - 45 3 - 45 3 - 45
Temperatura d'ingresso °C 3 - 60 3 - 60 3 - 60
Massa kg 404 422 448
Dimensioni L x P x A mm 835 x 1.230 x 2.000 835 x 1.230 x 2.000 835 x 1.230 x 2.000
Connessione aria compressaDN65 PN16 DIN DN80 PN16 DIN DN80 PN16 DIN
Connessione scarico condensaG ¼ G ¼ G ¼
Alimentazione elettrica380 V / 3 / 60 Hz 380 V / 3 / 60 Hz 380 V / 3 / 60 Hz
Agente frigoriferoR-134a R-134a R-134a
Massa agente frigorifero come CO2 equivalente t 3,1 2,9 3,7
potenziale di riscaldamento globale Label [Common - Unit ] is missing 1.430 1.430 1.430
Massa agente frigorifero kg 2,2 2 2,6

ModelloTF 340
Portata m³/min 30
Perdita di carico bar 0,13
Potenza elettrica assorbita al 50 % della portata kW 2,26
Potenza elettrica assorbita al 100 % della portata kW 4,44
Pressione di esercizio bar 3 - 16
Temperatura ambiente °C 3 - 45
Temperatura d'ingresso °C 3 - 60
Massa kg 478
Dimensioni L x P x A mm 835 x 1.230 x 2.000
Connessione aria compressaDN80 PN16 DIN
Connessione scarico condensaG ¼
Alimentazione elettrica380 V / 3 / 60 Hz
Agente frigoriferoR-134a
Massa agente frigorifero come CO2 equivalente t 3,7
potenziale di riscaldamento globale Label [Common - Unit ] is missing 1.430
Massa agente frigorifero kg 2,6